Design

La parola inglese Retail sta ad indicare la vendita al dettaglio che avviene in un luogo fisico il quale rappresenta l’ultima catena del commercio ovvero la vendita al consumatore finale.

Con lo sviluppo del web e dei siti e-commerce anche il retail si è evoluto e sta continuando a farlo, Il nuovo retail integra l’e-commerce con la vendita nel negozio fisico: per esempio si acquista online e si ritira il prodotto in negozio, soprattutto per quanto riguarda il settore dell’abbigliamento, dell’oggettistica e degli accessori.

I negozi fisici vincenti sono quelli che oggi hanno accettato il web e invece che vederlo come un nemico ne sfruttano le potenzialità a proprio vantaggio.

Grande successo hanno quei negozi, denominati ibridi, che cercano di valorizzare la componente emotiva del cliente proponendo un’esperienza unica come sfilate, aperitivi, personal shopper oppure offrendo servizi innovativi tipo schermi touch-screen sui quali è possibile configurare il proprio prodotto e acquistarlo on-line.

Oggi pertanto diventa molto importante l’esperienza di acquisto del consumatore nel negozio, la cosiddetta Customer Shopping Experience e i servizi offerti.

Il consumatore è sempre più guidato dall’acquisto basato sulle emozioni, ricordi e sensazioni magari nate dalla lettura di recensioni online, sull’esperienza di acquisto piuttosto che dal prodotto stesso.

Se prima l’obiettivo della vendita e i riflettori erano solo sul prodotto ora diventano importanti i luoghi della vendita del retail e progettare gli ambienti con tecnologie, dettagli esclusivi e materiali pregiati diventa ormai fondamentale per creare una strategia di vendita efficace.

La progettazione retail è quindi ancora un elemento chiave per attirare il pubblico all’interno di veri e propri “contenitori di sogni”, luoghi in cui l’immagine del marchio deve fare da richiamo per tradursi, all’interno di questi spazi, in qualcosa di desiderabile.

Il corso di retail design di DLT Formazione si sviluppa seguendo un iter di progetto ideale, che inizia con la creazione di un concept sulla base dello studio di un brand e finisce con il racconto di esempi concreti, attraversando tutte le fasi della progettazione e analizzandone tutti i temi.